substitute teachers. It ain't over yet

Ore sette e quindici. Abbasso gli occhi sul cellulare. La mail è scarna, in perfetto stile burocratese. Oggetto: Docenti assenti nella giornata di Lunedì. Segue una tabella word. Nella prima colonna i nomi degli insegnanti, nella seconda la loro aula, nella terza le ore di lezione che perderanno. Ogni mattina, alle sei e trenta, Ms.Continua a leggere “substitute teachers. It ain't over yet”

Damnatio Memoriae

‘Damnatio memoriae è una locuzione latina . significa letteralmente ‘condanna della memoria’.  Nel diritto romano indicava una pena  consistente nella cancellazione di qualsiasi  traccia riguardante una persona,  come se non fosse mai esistita.’ Wikipedia  ‘Mr D. posso mangiare nella sua aula?’ Alzo gli occhi dalla pasta fredda e vedo Kenzie davanti alla porta. Ha laContinua a leggere “Damnatio Memoriae”

American Education Week. Abbracci Di Plastica.

Gentili genitori ed insegnanti della Silvana High School. In segno di rispetto per la scomparsa del nostro coraggioso Officer Rizzo, l’amministrazione chiede cortesemente di affrontare l’American Education Week con un profilo consono a questo momento di dolore Ci sono due date nel calendario scolastico americano che ogni insegnante baratterebbe volentieri con una cefalea a grappoloContinua a leggere “American Education Week. Abbracci Di Plastica.”

The Blackest Black

Seduti nel diner Bel-Loc subito a ridosso della I-695, il raccordo anulare di Baltimora, io e officer Rizzo condividiamo il primo di una lunga serie di caffè della giornata. Simile a un gigantesco camper ricoperto da pannelli in acciaio inossidabile, l’edificio è stretto e allungato con il tetto bombato e una gigantesca insegna a neon. Un maestosoContinua a leggere “The Blackest Black”

Someday This Pain Will Be Useful To You.

Perfer et obdura, dolor hic tibi proderit olim. Scrivo alla lavagna. La classe mi osserva in drying mode, nel senso che fuori continua a rovesciare un diluvio biblico e la maggior parte dei miei alunni è completamente inzuppata. I riscaldamenti sono finalmente partiti asciugandoci a fuoco lento con il risultato che l’aria della classe sembra quellaContinua a leggere “Someday This Pain Will Be Useful To You.”

I Segreti Della Middle Class

‘C’è chi è schiavo della lussuria, chi dell’avidità, chi dell’ambizione, tutti sono schiavi della speranza, tutti della paura…’ La classe mi osserva in modalità standby mentre chioso una sporca traduzione di Seneca con commento. ‘Quindi in sostanza’ imploro perdendo pezzi per strada ‘in sostanza Seneca dice che siamo tutti schiavi… di… di…qualcosa…’ La classe annuisce come aContinua a leggere “I Segreti Della Middle Class”

Crisi D'identità Americane

Negli ultimi giorni Baltimora è sferzata da un vento gelido proveniente dalla baia. Le temperature sono crollate a tradimento passando dai quindici gradi mattutini delle prime settimane di ottobre ai due gradi scarsi. Gli studenti più diligenti hanno meticolosamente riposto negli armadi i vestiti estivi proponendo hoody, felpe con il cappuccio, dai colori foschi. DavantiContinua a leggere “Crisi D'identità Americane”

Pep Rally

La classe mi ascolta in modalità setup language,  nel senso che oggi io e i miei alunni parliamo lingue differenti. La lezione del giorno propone l’insegnamento del periodo ipotetico dell’irrealtà attraverso una serie di domande al limite del paradossale. Io scrivo la domanda alla lavagna e gli studenti devono rispondere con frasi complete sui loroContinua a leggere “Pep Rally”

La Sottile Linea Semantica

Le rivoluzioni si sa, partono spontaneamente dal basso dopo essere state pilotate dall’alto. Anche la nostra piccola rivoluzione d’ottobre si muove lungo la Silvana High cavalcata da studenti che esigono una scuola meno scolastica, possibilmente senza libri, senza sedie né banchi. Il mostro rintanato negli uffici dell’amministrazione ci osserva silenzioso, annotando, ascoltando. Così noi docenti ci muoviamoContinua a leggere “La Sottile Linea Semantica”